Prove per un governo economico europeo - commentaires Prove per un governo economico europeo 2010-12-13T16:00:44Z https://www.treffpunkteuropa.de/Prove-per-un-governo-economico-europeo#comment8875 2010-12-13T16:00:44Z <p>Pls address your request to the editor. Regards</p> <p>Antonio Longo</p> Prove per un governo economico europeo 2010-12-13T15:57:16Z https://www.treffpunkteuropa.de/Prove-per-un-governo-economico-europeo#comment8874 2010-12-13T15:57:16Z <p>Caro amico Ritucci,</p> <p>anch'io mi sono iscritto a 17 anni al MFE e credo, come te, che il nemico siano le sovranità nazionali. Berlusconi (che non c'entra nulla con l'articolo che ho scritto) è solo un'aggravante della situazione. Anch'io penso che non basta citare Spinelli o sperare in qualche leader illuminato, ma che bisogna far capire ai cittadini che occorre mobilitarsi in prima persona per rivendicare la federazione europea, perchè è nel nostro interesse. Questo dovrebbe essere il compito del MFE, utilizzando anche la crisi internazionale. Saluti</p> <p>Antonio Longo</p> Prove per un governo economico europeo 2010-11-08T08:53:43Z https://www.treffpunkteuropa.de/Prove-per-un-governo-economico-europeo#comment8721 2010-11-08T08:53:43Z <p>Please, can u arrange to translate this article into English ? Id rilly like to read it.</p> <p>LG, Niklas</p> Prove per un governo economico europeo 2010-11-05T00:33:42Z https://www.treffpunkteuropa.de/Prove-per-un-governo-economico-europeo#comment8709 2010-11-05T00:33:42Z <p>In Italia il 99% delle persone non si interessa di politica, giudicata dai più una cosa sporca, se non per trarne dei vantaggi specie tutti coloro che la fanno di professione alle dipendenze dei soliti oligarchi al potere da decenni. Negli altri paesi esiste un più elevato senso civico ma impera purtroppo ancora un forte spirito nazionalista ed una bassa coscienza europea. Questo è un dato di fatto che mette sotto accusa prima di tutto la dirigenza politica sia che governi sia che faccia l'opposizione. Scritto questo al consiglio europeo di maggio ci sarà pure stato qualche rappresentante del governo berlusconi. O no ?. In tutti casi si tratta di prove e tali rimarranno se i cittadini europei non troveranno la via per imporre ai governanti nazionali e nazionalisti di intraprendere velocemente la strada della federazione europea. Caro amico Longo il diavolo della situazione non è il Berlusconi copia speculare dei suoi avversari ma la persistenza dello stato nazionale sovrano e di una democrazia appena agli inizi tanto che la definirei delle caverne o dell'uomo di neardenthal. .si potrebbe fare molto di più ma la gente è pigra ed affezionata alle proprie idee come gli amici del MFE, di cui facevo parte a 17 anni, che non sanno andare oltre a menzionare in tutte le occasioni A.Spinelli come fosse l'unico federalista di europa. Ci vogliono progetti nuovi e non bastano i riferimenti ad un tizio che certamente ha avuto il suo ruolo ma che ha fatto il suo tempo. Cordiali saluti Giorgio Ritucci</p>